Balneari, Basso (Lega), da Coraggio Italia poco coraggio nel difendere balneari

Al momento stai visualizzando Balneari, Basso (Lega), da Coraggio Italia poco coraggio nel difendere balneari

 

Bruxelles, 10 feb – “A dispetto del nome, da ‘Coraggio Italia’ davvero poco coraggio nel difendere il settore balneare dalle nefaste conseguenze della direttiva Bolkestein: arrivano persino ad affermare che la legge Centinaio avrebbe ‘creato incertezza giuridica’, quando invece ha avuto il merito di intervenire con coerenza e visione d’insieme in una situazione che si trascinava irrisolta da anni. Chi ha a cuore le imprese italiane dovrebbe fare fronte comune: non è più il momento di distinguo strumentali, ma di lavorare tutti assieme per una soluzione condivisa, come la Lega sta facendo da tempo, in ultimo con la presentazione di una nuova proposta di intervento. No ad atteggiamenti ambigui o sabotaggi, i balneari meritano risposte certe e soluzioni concrete”.
Così in una nota Alessandra Basso, europarlamentare della Lega.

Lascia un commento